In base all’art. 40.5 della Deliberazione 574/13/R/gas dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, il Cliente fornisce all’impresa distributrice all’atto della richiesta di preventivo almeno i seguenti dati:
  • ubicazione del o dei punti di riconsegna del gas;
  • dati identificativi del cliente finale associato a tali punti nel solo caso in cui il preventivo venga richiesto dal cliente finale o da un venditore per conto del cliente finale;
  • potenzialità totale prevista degli apparecchi da installare;
  • categoria d’uso del gas;
  • per punti di riconsegna con prelievi annui superiori a 200.000 metri cubi standard, impegno giornaliero, espresso in metri cubi standard/giorno, e prelievo annuo previsto.

DOWNLOAD

MODULO RICHIESTA PREVENTIVO