ATTENZIONE!!!

Si ricorda che a seguito della delibera 86/2020/R/eel a partire dal 1 Ottobre 2020 gli impianti connessi devono rispettare le Norme CEI-021 e CEI 0-16 edizione aprile 2019.

___

Per effettuare la richiesta di connessione alla rete di LD Reti Srl, necessario accedere allo “Sportello Produttori”. In caso di impianti le cui caratteristiche rientrino in quelle citate nel Decreto del 19/05/2015, potete consultare e seguire l’iter previsto nella sezione “procedura semplificata connessioni“.
La richiesta di connessione deve essere corredata obbligatoriamente, dalla copia del pagamento, da effettuarsi tramite bonifico bancario al seguente codice IBAN  IT 42 I 0200809440000500068943 intestato a LD Reti S.r.l.

con la delibera 424/2016/R/eel, a partire dal 01.10.2016, gli importi sono cosi modificati:

33 Euro per impianti con potenza di immissione fino a 6kW;
55 Euro per impianti con potenza di immissione superiore a 6kW e fino a 10kW;
110 Euro per impianti con potenza di immissione superiore a 10kW e fino a 50kW;

220 Euro per impianti con potenza di immissione superiore a 50kW e fino a 100kW;
550 Euro per impianti con potenza di immissione superiore a 100kW e fino a 500kW;
1650 Euro per impianti con potenza di immissione superiore a 500kW e fino a 1000kW;
2750 Euro per impianti con potenza di immissione superiore a 1000kW;

*gli importi sono comprensivi di iva al 10%

Si ricorda inoltre che le domande di connessione per impianti con potenze pari o superiori a 10000 kW devono essere inoltrate a Terna SpA. Nel caso di adeguamenti di connessioni già  esistenti, le richieste devono essere presentate al gestore della rete a cui l’impianto è già connesso.
Il produttore è tenuto a registrare l’impianto sul portale GAUDÌ, il sistema di Gestione dell’Anagrafica Unica degli Impianti di produzione di energia elettrica predisposto da Terna e disponibile sul suo sito internet.
I consueti canali telefonici o e-mail risponderanno solo per tutto ciò che non è gestito a portale.


DOWNLOAD

Fac Simile Mandato RappresentanzaDichiarazione disponibilità sito impianto produttivo