Cosa fare se non si conosce il nominativo del fornitore a cui richiedere la voltura del contratto elettricità

Qualora un punto di fornitura elettrica risulti attivo, il cliente finale che intende effettuare la voltura di tale punto a proprio nome deve rivolgersi al fornitore associato all’utenza.

Se il cliente finale non è nelle condizioni di identificare il nominativo del fornitore associato all’utenza, può rivolgersi allo “Sportello per il consumatore di energia e ambiente” istituito dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente e gestito in collaborazione con Acquirente Unico Spa, ai seguenti riferimenti: http://www.sportelloperilconsumatore.it/informazioni/smart-info

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il seguente Numero Verde (dello Sportello per il consumatore di energia e ambiente): 800.166.654 – attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18, esclusi i festivi.

Poiché per presentare la richiesta allo Sportello per il consumatore di energia e ambiente è necessario conoscere il codice identificativo del punto di fornitura (“codice POD”)*, qualora il cliente finale non ne fosse a conoscenza può richiederlo a LD RETI Srl, utilizzando il modulo di richiesta (qui il link per modulo di richiesta pod) ed inviandolo, completo di copia di documento d’identità in corso di validità, alternativamente ad uno dei seguenti recapiti:

e-mail: distributore-elettrico@ldreti.it

fax: 0372 418358

posta ordinaria: via Postumia, 102 26100 Cremona

Al fine di garantire una rapida gestione della richiesta è preferibile utilizzare il canale e-mail, e in ogni caso indicando nel modulo l’indirizzo e-mail al quale si intende ricevere la risposta.

*Attenzione! Di norma il codice POD è ricavabile premendo più volte il pulsante posto accanto al display del contatore elettronico